Vuoi fare un’ottima prima impressione sugli ospiti? Ecco come riuscirci nell’era digitale

C’è una cosa in comune in tutte le migliori esperienze degli ospiti: un impatto iniziale positivo. Un articolo del Wall Street Journal sulle iniziative per dare una buona prima impressione sottolinea che “l’obiettivo degli hotel è stupire gli ospiti nei primi e cruciali 15 minuti del loro soggiorno“.

Ma suscitare l’interesse della moderna generazione digitale, e soprattutto stupirla, all’inizio di un’interazione fisica o virtuale con un brand non è sempre facile.

I viaggiatori più tecnologici oggi si aspettano esperienze digitali personalizzate e intuitive. D’altra parte, il 93% dei viaggiatori preferisce affidarsi a brand che offrono tecnologie in grado di semplificare il viaggio.

Ma non è tutto. Le loro esperienze digitali devono essere perfettamente accompagnate da un’accoglienza calorosa e personalizzata. Ma trovare il giusto equilibrio tra tecnologia e contatto umano non è certo uno scherzo.

In questo articolo abbiamo raccolto alcuni consigli per fare un’ottima prima impressione sugli ospiti degli hotel nell’era digitale.

Inizia con una forte presenza online

Nell’era digitale moderna, le prime impressioni vengono lasciate online.

È fondamentale avere un sito web accattivante che sia rapido nell’elaborazione, ottimizzato per i dispositivi mobili e offra una procedura di prenotazione semplice.

A questo si aggiunge l’immancabile presenza sui social media che puoi consolidare grazie a un’elevata visibilità su diversi canali, ad esempio i siti di prenotazione online, di metasearch, ecc.

Non dimenticarti di monitorare le conversazioni che ti riguardano sui social e assicurati di rispondere a tutti i feedback sulla tua struttura e sui tuoi servizi nei diversi canali social e siti di recensioni.

Valuta la possibilità di sfruttare l’efficacia di altre tecnologie digitali, come i chatbot. Gli hotel di tutto il mondo utilizzano chatbot di intelligenza artificiale e assistenti virtuali per comunicare online con ospiti potenziali o esistenti. Una simile tecnologia ti permette di raccogliere informazioni chiave sui comportamenti e sulle preferenze degli ospiti, fornendo al contempo un’assistenza rapida ed efficiente ai clienti.


Vuoi ricevere tutti gli approfondimenti direttamente nella tua casella email?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!


Offri un check-in semplice e un caloroso benvenuto

Poiché l’accoglienza all’arrivo rappresenta il primo momento di interazione con gli ospiti, devi assicurarti di trovare il giusto equilibrio tra l’uso di tecnologie avanzate e contatto umano. Ciò significa che il tuo benvenuto non deve essere semplicemente cordiale, ma anche digitale.

All’arrivo alla reception, le aspettative dei tuoi ospiti vanno ben oltre il trattamento ospitale da parte di un personale competente e un ambiente pulito e impeccabile. Già in questa fase inizia la loro ricerca di procedure per un check-in semplice e ottimale. È quindi importante fornire esperienze iperdigitalizzate fin da questo momento.

Insieme ai servizi di check-in e check-out online, molti hotel stanno implementando procedure automatizzate che permettono agli ospiti di scegliere la tipologia di camera preferita e altri servizi, ad esempio stanze con letto matrimoniale, al piano terra e così via, ancora prima dell’arrivo. In questo modo, grazie al check-in espresso non dovranno far altro che ritirare le chiavi alla reception. Alcuni hotel danno agli ospiti anche la possibilità di utilizzare il loro smartphone come chiave digitale della camera, eliminando così del tutto la necessità di passare alla reception all’arrivo.

Offri altri punti di coinvolgimento digitale

Hai a disposizione tanti altri metodi e strategie digitali per stuzzicare l’interesse dei tuoi ospiti subito dopo l’arrivo in hotel.

Alcune non solo contribuiscono a migliorare la loro esperienza, ma possono anche aiutarti a promuovere i tuoi servizi. Puoi utilizzare display digitali nella hall per pubblicizzare i tuoi servizi e mostrare foto dell’hotel e di ospiti che approfittano dei diversi comfort offerti. Anche il Wi-Fi può trasformarsi in uno strumento promozionale, indirizzando direttamente gli utenti al tuo sito web o a una landing page.

Sono tantissimi gli hotel che oggi si servono di robot concierge. Nonostante le carenze dal punto di vista del contatto umano, la tecnologia robotica permette al personale umano di concentrarsi su altro e favorisce la personalizzazione del soggiorno degli ospiti.

Molti hotel collaborano con aziende di servizi digitali come Netflix o altri fornitori di media digitali per garantire soggiorni eccezionali. Ad esempio, oggi gli hotel forniscono servizi di streaming multimediale in camera tramite Netflix, offrendo agli ospiti esperienze visive di alta qualità con le loro credenziali personali.

 

Valorizza al meglio la tua struttura e ricevi più prenotazioni.

Scopri di più

 

La tua struttura è pronta a dare una prima impressione straordinaria e a offrire più punti ottimizzati per il coinvolgimento digitale? Faccelo sapere nel campo dei commenti in basso.

__________

Foto: Proxyclick su Unsplash

Lascia un commento