Le principali 3 caratteristiche di un booking engine per hotel

LinkedIn +

Se un albergatore vuole aumentare le sue prenotazioni dirette, ha bisogno di un booking engine.

Un booking engine online, infatti, permette a un hotel di ricevere prenotazioni dirette attraverso il proprio sito web ufficiale. Dato che i viaggiatori tendono sempre più a prenotare gli hotel online, l’utilizzo di un booking engine farà la differenza tra le strutture che rimangono competitive e quelle che, invece, si perdono un gran numero di prenotazioni dirette.

Ma un booking engine tradizionale non è sufficiente. Uno dei motivi principali per cui i siti di prenotazione si aggiudicano il maggior numero di prenotazioni online, è che sono ottimizzati per convertire gli utenti. Allo stesso modo, se vogliono rimanere competitivi online, gli hotel devono utilizzare dei siti ottimizzati con la tecnologia dei booking engine.

Dunque, come dicevamo, se un hotel desidera ricevere prenotazioni dirette, deve utilizzare necessariamente un booking engine. Un booking engine competitivo è ottimizzato per convertire gli utenti e offre loro un’esperienza di prenotazione semplice, intuitiva e sicura.


Vuoi ricevere tutti gli approfondimenti direttamente nella tua casella email?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!


Ecco tre caratteristiche da considerare per scegliere il proprio booking engine:

N.1 Integrazione con i siti di metasearch per hotel

Perché è importante: Coloro che hanno partecipato a uno dei nostri webinar, conosceranno le seguenti statistiche: Un viaggiatore su due utilizza i metasearch per cercare un hotel online. Un recente report di Phocuswright ha rivelato che il 50% degli utenti statunitensi ha effettuato almeno una prenotazione hotel su un sito di metasearch nell’ultimo anno.

Se osserviamo il comportamento dei millennial, una generazione che tende a spendere sempre di più nel settore turistico e di conseguenza a influenzarne le tendenze, la percentuale di utenti che utilizza un sito di metasearch per prenotare un hotel arriva al 63%.

Il risultato? Conferma quanto abbiamo detto in precedenza: per ottenere più prenotazioni dirette, gli hotel devono utilizzare i metasearch. Se vuole restare competitivo e ricevere prenotazioni dirette, un hotel ha bisogno di un booking engine integrato con i principali metasearch e ottimizzato per convertire gli utenti di questi siti.

N. 2 Ottimizzazione per i dispositivi mobili

Perché è importante: Le prenotazioni di hotel effettuate dai dispositivi mobili sono in aumento. Un altro report di Phocuswright spiega che i viaggiatori di tutto il mondo tendono sempre di più a prenotare i loro alloggi dai dispositivi mobili.

Il seguente grafico mostra l’andamento previsto da Phocuswright per la quota di prenotazioni hotel effettuate da dispositivi mobili nel mercato europeo e statunitense:

Il grafico mostra la quota di prenotazioni hotel effettuate da dispositivi mobili nel mercato europeo e statunitense

Il risultato? Un buon booking engine per hotel deve essere ottimizzato per convertire il traffico da dispositivi mobili in prenotazioni dirette. Ciò significa che il contenuto del booking engine deve apparire correttamente su tutti i dispositivi.

N.3 Personalizzazione con il logo, le immagini e le descrizioni dell’hotel

Perché è importante: Questo aumenta la brand awareness e migliora la conversione e la reputazione online.

La presenza delle immagini dell’hotel e delle descrizioni sulla pagina di prenotazione crea giuste aspettative nel viaggiatore e costituisce la base di un’esperienza utente positiva e una buona reputazione online per l’hotel. Aiuta anche a garantire ai viaggiatori un’esperienza di prenotazione coerente, che serve a ottenere un miglior tasso di conversione.

Se il logo dell’hotel è visibile durante tutta la procedura di prenotazione, il viaggiatore sa esattamente quale brand sta prenotando. Questo aiuta a instaurare da subito una comunicazione tra l’hotel e l’ospite e aumenta la brand awareness.

Di seguito è disponibile un esempio di un booking engine personalizzato fornito da Base7, la cui tecnologia avanzata è stata creata appositamente per soddisfare le esigenze e il budget degli hotel di piccole e medie dimensioni:

booking engine personalizzato di Base7

 

Il risultato? Se un hotel desidera avere il pieno controllo sull’esperienza utenti e sulle relazioni con i clienti (e, di conseguenza, aumentare la sua brand awareness), deve poter personalizzare il booking engine con il proprio logo e le proprie immagini e descrizioni. In caso contrario, l’immagine del brand dell’hotel e forse persino il suo tasso di conversione e la sua reputazione online potrebbero subire delle ripercussioni negative.

Altre caratteristiche e vantaggi da tenere in considerazione al momento di scegliere un booking engine per il proprio hotel

Un booking engine con tutte le caratteristiche menzionate e i seguenti vantaggi sarebbe di enorme utilità per un hotel.

Questo booking engine costituirebbe una soluzione completa per un hotel che cerca non solo di aumentare le sue prenotazioni dirette, ma anche di espandersi su nuovi mercati, semplificare le attività quotidiane e aprire nuovi canali di prenotazione diretta.

Accesso ai mercati stranieri

Per avere successo presso i viaggiatori di tutto il mondo, il booking engine di un hotel deve supportare molteplici lingue e valute. In caso contrario, l’hotel non riuscirà a espandersi su nuovi mercati e a convertire gli utenti che parlano una lingua diversa.

Integrazione con un property management system e un channel manager

Un channel manager permette agli albergatori di controllare i loro canali di distribuzione, mentre un property management system facilita e rende più efficienti le attività quotidiane, inclusa l’elaborazione delle prenotazioni. Il booking engine ideale sarà integrato con queste utili soluzioni tecnologiche.

Funzionalità “Prenota su Facebook”

Di recente abbiamo pubblicato un articolo su come gli hotel possono utilizzare i social media per attirare più prenotazioni dirette. Alcuni booking engine vanno ben oltre e permettono agli hotel di ricevere prenotazioni dirette sulla loro pagina Facebook. Considerando l’efficacia dei social media nell’attirare traffico di qualità, un booking engine con questa caratteristica sarà sicuramente da preferire.


Per altre idee e spunti interessanti sul tasso di conversione, leggi l’articolo “Quattro utili consigli su come aumentare il tasso di conversione”; per informazioni sulla tecnologia per hotel, vedi “Le 10 soluzioni di distribuzione che ogni hotel dovrebbe adottare”, mentre per consigli generali sul marketing, consulta il nostro blog.

Vuoi saperne di più sulle tecnologie che possono aiutarti a ricevere prenotazioni dirette? Siamo qui per questo:

 

Genera prenotazioni dirette con trivago

 

Come sempre, ci farebbe piacere leggere i tuoi commenti nell’apposita sezione qui sotto. Hai domande, dubbi o suggerimenti per i prossimi articoli? Faccelo sapere!

CONDIVIDI

Lascia un commento