3 suggerimenti da provare per migliorare le immagini dell’hotel senza superare il proprio budget

LinkedIn +

Ci siamo: devi migliorare le immagini del tuo hotel perché quelle attuali sono obsolete o semplicemente non fanno giustizia alla tua struttura. Certo, puoi decidere di non badare a spese e di optare per un servizio fotografico professionale. Il risultato sarebbe spettacolare: avresti degli scatti ben studiati, con una luce perfetta e che ritraggono gli angoli più pittoreschi del tuo hotel…

Ma spenderesti una fortuna. E per molti albergatori questa non è un’opzione. Sì, migliorare le immagini dell’hotel è indispensabile per ottimizzare la presenza online di una struttura, ma non tutti hanno un budget sufficiente per assumere un fotografo professionista. Ed è proprio per questo che trovare dei metodi alternativi per ottenere foto di alta qualità è importante, e fortunatamente è anche fattibile. Ti stai chiedendo come scegliere le immagini dell’hotel giuste per ispirare gli ospiti a prenotare, senza tuttavia finire al verde?

Continua a leggere per scoprire 3 consigli creativi ed economici per migliorare le foto della tua struttura.

1° consiglio: approfitta dei contenuti degli utenti

Innanzitutto, sfrutta tutto ciò che potresti già avere a portata di mano… e gratis. Se il tuo hotel ospita matrimoni, conferenze o altri eventi esclusivi puoi considerarti fortunato: di solito è presente anche un fotografo professionista. Probabilmente, gli organizzatori hanno già degli scatti incredibili della tua struttura, quindi perché non contattarli? Ringraziali per aver scelto il tuo hotel e spiega che ti piacerebbe pubblicare sul tuo sito web e sui tuoi canali social le foto della loro giornata speciale. Ti accorgerai che la maggior parte dei tuoi clienti sarà felice di condividere le sue immagini con te.

Quando utilizzi foto di terzi, ricordati sempre di richiedere il modulo di consenso. Online ce ne sono moltissimi; basta sceglierne uno e adattarlo alla tua struttura.

Un’altra cosa che puoi fare è incoraggiare gli ospiti a condividere le foto delle loro vacanze sui social. Seguendo questo consiglio potrai ottenere un doppio vantaggio: non solo i potenziali ospiti vedranno le foto dei viaggiatori che si godono il loro soggiorno presso il tuo hotel (cosa che può influenzare positivamente la loro decisione di acquisto), ma ti assicurerai anche che la tua presenza sui social media sia sempre aggiornata senza che tu debba fare nulla.

Metti un cartello alla reception e al ristorante per incoraggiare gli ospiti a pubblicare le loro foto, o inserisci una nota al riguardo nella firma delle tue email. Alcuni ristoranti e hotel propongono persino delle offerte esclusive ai clienti che postano i loro scatti. Un esempio? “Condividi la tua esperienza presso il nostro hotel su Facebook e riceverai una birra gratis!”. Prova questa strategia e lasciati sorprendere dalla sua efficacia.

2° suggerimento: affidati a fotografi alle prime armi 

Gli studenti di fotografia hanno una vera passione per ciò che fanno, sono al passo con le ultime tecniche e vogliono dare il massimo facendo quello che amano. In più, sono alla ricerca di continue opportunità per affinare le proprie doti, magari guadagnando anche qualcosa. Ecco perché gli studenti sono un’ottima scelta per gli albergatori che vogliono migliorare le loro immagini senza spendere una fortuna, o addirittura gratis.

Per trovare uno studente con cui collaborare cerca qualche istituto di fotografia o scuola d’arte nella tua zona e contatta la direzione per chiedere come puoi pubblicare un annuncio di lavoro, tirocinio o volontariato. In alternativa, prova a visitare i canali social e i siti web con annunci di settore, come LinkedIn, Bakeca.it e Kijiji. Rendi il progetto interessante per il tuo futuro collaboratore descrivendo in che modo le immagini uniche del tuo hotel potranno rendere speciale il suo portfolio e che tipo di visibilità potrà ottenere. Assicurati tuttavia di chiedere ai candidati di inviarti il loro portfolio, in modo da valutare la mole e la qualità dei loro lavori attuali.

Anche se per gli studenti il vantaggio maggiore di scattare le foto del tuo hotel è fare esperienza, se hai la possibilità di offrire loro denaro o buoni omaggio non esitare a farlo.

3° suggerimento: offri la tua location in cambio di scatti di professionisti

L’opportunità di aumentare la propria visibilità e ampliare il proprio portfolio non è interessante solo per gli studenti, ma anche per i fotografi già affermati. Anche se molti eseguono solo lavori a pagamento, alcuni sono disposti a “barattare” i propri servizi con una location che permetta loro di fare una serie di scatti artistici in grado di raccontare una storia (la cosiddetta “fotografia editoriale”).

E questo non vale solo per gli hotel di lusso dalla grande fama, ma anche per gli hotel più modesti (sito in inglese). Dipende tutto da come presenti la tua struttura ai fotografi. Sfrutta tutti i vantaggi che offre: se si tratta di un motel retrò, sottolineane la particolarità e il contrasto che può fornire per foto di moda. Presentalo come la location ideale per un servizio fotografico davvero unico e baratta l’uso gratuito della struttura in cambio degli scatti migliori. Un’altra cosa che puoi fare è proporre al tuo collaboratore di pubblicare il servizio fotografico sul tuo sito web e sui tuoi canali social, in modo da rendere il tuo hotel più interessante per i tuoi potenziali ospiti.

E se vuoi far sì che l’offerta sia ancora più vantaggiosa per il fotografo, proponigli un soggiorno per due persone o una cena gratis per ringraziarlo di averti aiutato a migliorare le immagini del tuo hotel.

Chiaramente, se hai la possibilità di offrire un compenso economico fallo: ti aiuterà a trovare un ottimo fotografo. Ma ricorda che puoi anche trovare un collaboratore offrendo una partnership che permetta al tuo hotel di ottenere dei vantaggi dal suo tempo e dal suo talento, e al fotografo di approfittare dei servizi della tua struttura e della particolarità della tua location.

Qualsiasi approccio tu decida di seguire per migliorare le immagini del tuo hotel senza superare il tuo budget, il risultato finale deve essere una serie di foto ritoccate, pulite, chiare e nitide delle stanze e dei servizi da utilizzare per il tuo sito web, i siti di prenotazione e i tuoi profili sui metasearch.

Facci sapere quali di questi consigli seguirai e se hai dubbi sulle foto del tuo hotel. Non perdere di vista il nostro blog per trovare altri consigli su come migliorare le immagini della tua struttura e attirare l’interesse dei migliori fotografi.

Associa subito la tua struttura al tuo profilo trivago

Scopri di più
CONDIVIDI

Lascia un commento